Le ultime notizie

estate in piazza

A Porto San Giorgio l'”Estate è in piazza”

PORTO SAN GIORGIO La Confartigianato che organizza, i commercianti del centro che collaboranno, il Comune che patrocina. Tutti  insieme, per “Un’estate in piazza”. Sei appuntamenti musicali in piazza Matteotti che inizieranno questo venerdì 17 luglio, e termineranno (forse) il 28 agosto. Forse perché, dice Fabio Marini della Yogorino «probabilmente continueremo anche a settembre, per due ulteriori appuntamenti».

Di fatto è la referente della Confartigianato di Porto Sant’Elpidio, Milena Sebastiani, che evidenzia come «d’estate i centri delle località di mare si “spopolano” a favore del lungomare. Eventi come questi possono contribuire a tenere vivo il cuore delle città». In particolare a Porto San Giorgio le nuove aperture di locali food stanno aiutando a rivitalizzare il cuore della nuova piazza. L’ultima apertura sarà quella di Street Munchies, di Davide Paiano, che sta traslocando dalla vecchia sede di una delle traverse del viale Buozzi.

«Non solo si vedono sempre più giovani forse anche “orfani” delle discoteche. Questo è un sintomo del fatto che il Covid ha cambiato, per ora, il modo di fare turismo» precisa Marini.

Si parte dunque il 17 luglio con Leonardo Russo che proporrà un repertorio di musica e canzoni anni ’70 – ’80. Dopo di lui il gruppo “La stanza”, il 24 luglio. Pausa il 31 per concomitanza con altro evento, e si passa al 7 agosto con Marco Fedeli, il cui repertorio dovrebbe portare musica anni 80 e fino anche alla decade successiva. I “Roxy Bar Mario” animeranno la vigilia di Ferragosto, mentre il 21 arriverà “Livello 80”. Chiusura (provvisoria come detto) il 28 agosto con “Jonzie e Wolf gang”. Il format è lo stesso dell’anno scorso. «Tavolini in piazza, distanziati come da norme di sicurezza anti-Covid – precisa Marini – si inizia alle 21.30 e si finisce alle 24». A tutti i soggetti coinvolti, in particolare ai commercianti va il ringraziamento dell’assessore al commercio Valerio Vesprini: «Grazie al loro investimento si torna ad animare il centro».

Chia.Mo.

Print Friendly, PDF & Email
error: Content is protected !!