Area Vasta 4. Si dimette Livini

Area Vasta 4. Si dimette Livini

FERMO Il direttore d’area Vasta 4, dottor Licio Livini, s’è dimesso. La notizia si è diffusa nel primo pomeriggio di oggi. Ha protocollato le dimissioni inviando una pec e poi ha annunciato la sua decisione al collegio di direzione dell’area vasta 4. Il contratto prevede 60 giorni di preavviso, ma Livini ha chiesto che le dimissioni fossero accettate con effetto immediato. «Una decisione a lungo ponderata, ma molto dolorosa per i forti rapporti umani e professionali costruiti in questi cinque anni con tutto il personale».

Il sindacato

All’apprendere delle dimissioni di Livini, è arrivata una nota del dottor Simone Aquilanti, Segretario Regionale Marche del Sindacato dei dirigenti Amministrativi, Tecnici Professionali del servizio Sanitario Regionale. Scrive così il dottor Aquilanti

Si è appresa in data odierna la decisione del Direttore dell’Area Vasta n.4 di Fermo dell’Asur Marche dr. Licio Livini di rassegnare le proprie dimissioni dall’incarico ricoperto.
Nel prendere atto di tale inattesa decisione e nel pieno rispetto della medesima questo Sindacato ritiene innanzi tutto di dover formulare al dr. Livini ringraziamenti non di mero rito per le originali capacità di ascolto, visione strategica, mediazione ed approfondimento che Egli ha profuse in maniera tanto più significativa, specie da ultimo, in quanto richiesteGli quotidianamente sul campo nel frangente pandemico.
In secondo luogo questa Sigla ricorda che il Direttore Livini ha raggiunto la più lunga permanenza ai vertici della sanità fermana (ultraquinquennale) preservando una continuità gestionale che di per se costituisce un presupposto operativo necessario di affidabilità nella programmazione degli obiettivi.
Certamente il vuoto creatosi pone sul decisore regionale l’onere di un non semplice avvicendamento che la realtà fermana esige di particolare tempestività e pregio proprio per non vanificare i risultati sin qui ottenuti dalla Direzione uscente in un contesto ambientale impegnativo.
Si formulano infine sin d’ora gli auspici di prassi augurando buon lavoro alla Direzione entrante allorché sarà nominativamente individuata.

info@lalentenews.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenti agli articoli

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.