Non aggiudicata la gara per le case dell’acqua a Porto San Giorgio. La Commissione: “Offerta economica non congrua”

Non aggiudicata la gara per le case dell’acqua a Porto San Giorgio. La Commissione: “Offerta economica non congrua”

PORTO SAN GIORGIO Unico offerente, ok l’offerta tecnica, ma quella economica «non è stata ritenuta congrua e conveniente per l’amministrazione procedente (ribasso dello 0% n.d.r.)» si legge nel verbale di gara (qui il link dell’albo pretorio dove è possibile consultarlo): così la commissione giudicante ha proposto di «non aggiudicare la concessione di acque pubbliche per l’installazione e gestione di quattro case dell’acqua».

Tale è il risultato della proposta di aggiudicazione della gara in questione. Spetterà ora alll’amministrazione Comunale decidere come ripresentare un nuovo bando di gara. «Poichè l’unica proposta non è risultata congrua per il minimo di punteggio non si è potuto tener contro della gara – dice l’assessore Andrea Di Virglio – a questo punto si procederà alla valutazione dei parametri per una nuova gara».

Chia.Mo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti agli articoli

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.