Le ultime notizie

scultura di sabbia

Pinocchio, Re Leone, La Bella e La Bestia: i personaggi, a Lido di Fermo, sono di sabbia

FERMO – E’ ispitato alle favole e ai personaggi della Disney, il viaggio nella fantasia offerto dall’oasi delle sculture di sabbia, visitabile fino al 23 agosto prossimo, nello spazio antistante lo chalet Malù a Lido di Fermo (Lungomare Fermano 577). Il posto, per intenderci, è lo stesso dove gli anni scorsi c’è stato il Palio dei Sapori.

L’idea delle sculture di sabbia

«Un’idea originale e nuova per l’estate fermana» le parole dell’assessore alla cultura e turismo Francesco Trasatti, che elogia e ringrazia il lavoro dell’assessore al commercio Mauro Torresi, del suo Ufficio, di Romina Giommarini, Maria Vittoria Ortenzi e di Monica Ferracuti di Eventi Non stop. «Nonostante questa estate orfana del Carnevale del mare, della Notte Fluo e di altre iniziative, anche la costa ha i suoi degni e coinvolgenti eventi di richiamo» il pensiero di Trasatti.

sculture di sabbia
una delle sculture

Si tratta di 8 statue di due metri e mezzo di altezza su base da quattro metri fatte di acqua e sabbia compattata con l’aggiunta di colla vinilica per evitare che si sfaldino o si rovinino. Un’idea che arriva da Cervia dove queste statue sono molto diffuse, e «realizzate da giovani diplomati all’Accademia di belle arti provenienti da Padova, Cesena e Roma che hanno realizzato le statue ciascuna in 5 giorni» la spiegazione di Monica Ferracuti. Un itinerario aperto dal Duomo che richiama la città e poi un viaggio insieme a Pinocchio, Re Leone e la Bella e la Bestia, solo per citarne alcuni.

sculture di sabbia
Torresi e Trasatti vicino ad una delle sculture

«Quando mi dicevano che dalle difficoltà nascono opportunità non ci credevo – il commento dell’assessore al commercio Mauro Torresi – e invece, sono arrivate le cene in piazza, di cui la prima ha ottenuto un ottimo successo e che continuano domenica 26, poi le sculture di sabbia a Lido e il cinema Silent Movie a Piazzale Azzolino. Mi sono ricreduto e siamo riusciti a regalare un’estate con appuntamenti nuovi e comunque attrattivi». La mostra di sculture è visitabile dalle ore 18.00 alle 20.00 e dalle ore 21.00 alle ore 23.00 tutti i giorni (escluso il giovedì e la domenica).

Non solo sculture ma anche cinema in piazzale Azzolino

E da questo fine settimana novità anche in Piazzale Azzolino che si trasformerà per i venerdì e sabato di luglio e agosto in un cinema all’aperto con la caratteristica unica di poter veder e ascoltare i film in programmazione noleggiando le cuffie (ingresso su prenotazione e noleggio 5 euro). Nasce così Silent Movie  (Young e Collection) con la cura e l’organizzazione del Circolo del Cinema Metropolis diretto da Andrea Cardarelli. Un programma di otto film dal western ai cartoni, dal film d’arte a quello comico passando per il cinema muto di Charlot e Keaton. Si comincia il 24 luglio con un omaggio a Ennio Morricone con Per un Pugno di dollari e il 25 Un giorno di pioggia  a New York. Info e prenotazioni al numero unico 0734. 343434.

Dal Comune di Fermo

Print Friendly, PDF & Email
error: Content is protected !!