Le ultime notizie

pic nic glamour fermo

Notte dei desideri 2020. A Fermo il pic nic è glamour

FERMO – Vestirsi in bianco. La cena di gala, pardon, la cena glamour (prenotazioni già soldout), si terrà il prossimo venerdì al Girfalco, nell’ambito della Notte dei desideri. Sarà una serata tra luci, spettacolo e anche cultura: no sedie, no tavoli, ma un pic-nic nella natura, seduti su poltrone e sedute vintage. Il cibo è a cura dello chalet Girfalco, il formato ideato da Silvia Cicconi di “Il tuo e il mio eventi”.

I requisiti per partecipare

Le parole chiave saranno relax e intrattenimento. In collaborazione con lo chalet Girfalco dalle ore 20.00 si ritira il cesto pic-nic con specialità locali da prenotare, aree allestite in stile bohemien per appoggiare il cibo, cuscini come comode sedute per godersi la cena sotto le stelle in attesa dello spettacolo.

Una evoluzione raffinata e glamour del piccolo-nic, con tanto di spettacolo  teatrale open air. Bisogna vestirsi di bianco, è espressamente richiesto dalla regione.

Lo spettacolo su Mia Martini

Intorno alle 21.30 ci sarà il monologo interpretato dall’attrice Erika Urban su Mia Martini “Ultima notte Mia. Mia Martini, una vita”, scritto da Aldo Nove. La vita di Mia Martini un esempio raro, se non unico, di come l’ignoranza e l’invidia possano distruggere non solo la carriera di una persona, ma la persona stessa. E’ il racconto di quella storia, ed altre della sua vita, dei suoi sogni infantili, della sua famiglia lacerata.

pic nic glamour fermoLa riduzione teatrale che Aldo Nove ha fatto del testo ” Mi chiamo…” da lui scritto ed a lei dedicato, è già di per sé un monologo. Un testo dolcissimo nel quale la malinconia non è sinonimo né sintomo di pigrizia, ma memoria di una grandissima vitalità che è andata estinguendosi.

In un’ora di spettacolo lo spegnersi poco a poco di una vita gigantesca.

Il punto dei desideri

Nell’area del Parco del Girfalco sarà allestito il punto dei desideri con i Photoboot per scattare i propri selfie  dell’estate, uno specchio magico dove ritrarsi raccontando i propri sogni con l’hashtag ufficiale #marchedeidesideri per partecipare al challenge fotografico. In questa area alle 23 circa si accenderanno le candele dei desideri

Il filo conduttore della serata, oltre al desiderio, sarà il sorriso, un selfie per caricare di energia positiva tutta la costa. Un format tra arte, cibo, storia e cultura che si fondono in un appuntamento imperdibile. Prenotazione obbligatoria e info al n. 335.7736803

L’evento è patrocinato dagli assessorati al Commercio (Mauro Torresi) e Turismo e Cultura (Francesco Trasatti)

Da comune di Fermo

Print Friendly, PDF & Email
error: Content is protected !!