Le ultime notizie

pesca sportiva san marco

Successo per le semifinali di pesca sportiva a San Marco alle Paludi

FERMO – Si sono disputate nei giorni scorrsi, al Lago San Marco di Fermo, le semifinali “Fisheries” (zona B gruppo 8) valevoli per la Coppa Italia di pesca sportiva. Risultati al di sopra di ogni pronostico, per l’evento organizzato dalla società padrona di casa, la Fermo 85, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale.
Notevole la presenza dei dirigenti della sezione FIPSAS di Ascoli che hanno premiato con una pregevole Targa il primo assoluto, Umberto Montemaggi di Riccione che con Gabriele Guerra e Riccardo Norscini (nella foto il podio) hanno tratto dalle acque del lago fermano il diritto a competere per la Coppa Italia di specialità.
La gara avrà luogo in autunno in Romagna, regione di antiche tradizioni piscatorie, rappresentata, in questa semifinale, da ben 5 squadre delle 7 ammesse. Va detto che le due marchigiane non sono state da meno, si sono difese. Giudice di Gara Tombesi Laerte. Presente alle premiazioni l’assessore allo sport Alberto Scarfini che, nel ringraziare e complimentarsi con la Fermo 86 per l’organizzazione e tutti i partecipanti, ha ricordato «l’importanza dello sport per la città ed il territorio non solo per la sua valenza aggregativa e socializzante  ma anche per i suoi riflessi da un punto di vista turistico con diversi atleti e sportivi che anche in occasione di questa competizione hanno soggiornato in città e l’hanno visitata».
Nella foto di copertina: il podio della gara
Print Friendly, PDF & Email
error: Content is protected !!