Veregra Street Festival. Successo a Montegranaro. Mancini, Puggioni, e Nuciari: “Ha vinto il teatro”

Veregra Street Festival. Successo a Montegranaro. Mancini, Puggioni, e Nuciari: “Ha vinto il teatro”

MONTEGRANARO Particolare, rimaneggiata a causa del Covid, ma non per questo coinvolgente: il Veregra Strett è stato un successo.

La vittoria del teatro

«Ha vinto il teatro, ha vinto Montegranaro»:  la soddisfazione del Sindaco Ediana Mancini, dell’Assessore Cristiana Puggioni e di Giuseppe Nuciari, Direttore artistico è davvero grande

Un’edizione particolare, a causa delle restrizioni per il contenimento dell’epidemia da Covid-19, ma che ha raggiunto risultati oltre le aspettative. «Per garantire la massima sicurezza possibile sia agli spettatori che ad artisti e personale tecnico – sottolineano Mancini e Puggioni – è stato fatto un grandissimo lavoro, seguendo scrupolosamente tutte le direttive ed i protocolli. A nome di tutta la Giunta vogliamo ringraziare Nuciari ed il suo staff, come tutti gli uffici comunali coinvolti, per aver portato questa manifestazione ad un livello altissimo, diventando negli anni un punto di riferimento per il teatro di strada nazionale ed internazionale».

Ringraziamenti, ovviamente, al pubblico accorso a Montegranaro la scorsa settimana, che «ha saputo dare un’autentica dimostrazione di correttezza e senso di responsabilità, rispettando le regole prima, durante e dopo gli eventi».

Un’immagine dello spettacolo della Compagnia dei Folli – Ph. Mauro Fini
Un festival dalle grandi potenzialità

«Lascio un festival in salute e con una potenzialità ancora viva – è il commento del Direttore artistico Giuseppe Nuciari – un festival forte e con una macchina organizzativa collaudata, efficiente e capace di affrontare qualsiasi difficoltà».

Gli spazi scelti, ognuno con una capienza massima di 200 posti a sedere a spettacolo, hanno visto il tutto esaurito nelle fasce serali (con spettatori provenienti anche da Umbria e Abruzzo) e una grande partecipazione anche agli eventi pomeridiani, altra novità del Veregra Street 2020. «Questo nuovo schema è piaciuto molto e penso che non se ne potrà fare a meno nelle prossime edizioni, da ampliare con qualcosa di itinerante. Gli spazi contingentati, infatti, hanno permesso di assistere in maniera ottimale a spettacoli di altissimo livello, con grande soddisfazione da parte del pubblico».

Un’immagine dello spettacolo degli “Eventi Verticali” – Ph. Gianfranco Mancini
L’organizzazione

Le stesse compagnie teatrali hanno voluto lodare l’organizzazione per il coraggio nel fare un festival per nulla riduttivo e capace anzi di cambiare pelle, adattandosi alla perfezione alle problematiche attuali. «Mi sento di ringraziare tutti i ragazzi che hanno lavorato con me, a partire da Francesco Marilungo e la sua associazione Artime, così come i colleghi del Comune e l’Amministrazione tutta, che hanno consentito di ottenere questo risultato più che lusinghiero. Ringrazio anche chi non ci ha creduto, perché le critiche preventive non hanno fatto altro che stimolarci a fare meglio».

Dal Comune di Montegranaro

Nella copertina: Un’immagine dello spettacolo della Compagnia dei Folli, Ph. Gianfranco Mancini

Print Friendly, PDF & Email

Commenti agli articoli

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.