Le ultime notizie

Veregra children: la festa al via il 6 settembre. I componenti della giuria del premio Otello Sarzi

MONTEGRANARO Si concluderà a Montegranaro l’edizione 2020 del festival Marameo. Protagonista dell’appuntamento veregrense sarà il Premio nazionale Otello Sarzi, in svolgimento per il Veregra Children, dal 6 all’8 settembre prossimo.

Tre giorni di festa e di socialità che vedranno ciascuno quattro appuntamenti di spettacolo, tutti ad ingresso libero: ore 17,00 – 18,30 – 21,15 – 22,30.

All’opera 12 compagnie provenienti da ogni parte d’Italia, con spettacoli di circo, burattini, marionette, multimedialità, narrazione e danza. Saranno storie diverse ed appassionanti, tutto all’insegna del divertimento e della sicurezza. Una giuria tecnica assegnerà due riconoscimenti: al miglior spettacolo presentato da una giovane formazione e al miglior spettacolo di teatro di figura, di quel teatro cioè che media la presenza dell’attore con pupazzi, burattini, marionette, ombre o figure in generale.

Fanno parte della Giuria:

ISABELLE ROTH, Famiglia Sarzi. Operatrice Culturale, burattinaia.

RENATA REBESCHINI, Direttrice “Teatro Ragazzi G.Calendoli Onlus”, direttore artistico del Festival Nazionale del Teatro per i Ragazzi di Padova.

GIORGIO SCARAMUZZINO Attore, regista, autore di letteratura per l’infanzia. Responsabile Teatro Ragazzi del Teatro Nazionale di Genova.

FLAVIA VALOPPI, Autrice, Attrice e Regista del “Florian/Metateatro” di Pescara.

MARIO BIANCHI, Direttore della rivista telematica “eolo”, studioso del Teatro Ragazzi Italiano,

GIUSEPPE NUCIARI, Fondatore e direttore artistico del Veregra Street Festival,

MARCO RENZI, coordinatore artistico di “MARAMEO” festival interregionale ed internazionale del teatro per ragazzi, autore, attore, regista di teatro. Fondatore, insieme ad Otello Sarzi, dell’omonimo     Premio.

Per il pubblico sarà un viaggio appassionante nelle mille e una possibilità di raccontare storie, per le compagnie sarà un’occasione unica di confronto, un momento in cui poter mostrare il proprio lavoro oltre che al pubblico anche, come detto, a una giuria di esperti ricavandone indicazioni preziose per la propria crescita e maturità artistica.

 

Foto di copertina: “Teatro alla panna” una delle compagnie

Print Friendly, PDF & Email
error: Content is protected !!